Culture Corner: un luogo d’incontro

Attualità | 20/5/2021

Nonostante la pandemia ci abbia resi consapevoli di quanto piccolo sia il mondo intero e di quanto tut-to sia interconnesso, non dobbiamo dimenticare l’importanza sociale dei quartieri – soprattutto nella nostra città – da dove posso nascere iniziative rilevanti per tutta la cittadinanza.
A ribadire questo concetto, attraverso una vera e propria iniziativa sociale e culturale, è Stefano Rossi, giovane bolzanino coordinatore delle attività per bambini del “Learning Center” di Bolzano. Una cooperativa, quest’ultima, che ha preso in mano insieme a CooperDolomiti la gestione del Culture Corner di via Bari 36/A, offrendo attraverso questo progetto – sostenuto dall’Ufficio di bilinguismo e lingue straniere della Provincia – diverse opportunità rivolte ai piccoli ma anche agli adulti.
“Gestiamo ormai da tre anni il Culture Corner di Don Bosco, una ‘bottega della cultura’ finalizzata a mantenere vivo il quartiere. In quest’ultimo anno abbiamo attraversato anche noi molte difficoltà e siamo stati quindi impossibilitati a mettere in pratica diverse iniziative volte a raggiungere il nostro scopo – racconta Letizia Lazzaro di CoopDolomiti – siamo infatti contenti di aver potuto ricominciare a inizio maggio con le nostre attività”. Tra le iniziative che hanno dato il via alla ripresa delle attività c’è il “BookCrossing”, ovvero la possibilità di ricevere, donare o scambiare un libro di qualsiasi genere letterario.
“Desideriamo creare, attraverso questo luogo, un punto di incontro e di riferimento per il quartiere. Vorremmo infatti far nascere, più avanti, una rete con le scuole in modo da coinvolgere i bambini più piccoli facendo legare nuove relazioni e, contemporaneamente, facendo nascere in loro un senso di comunità. Abbiamo per questo in mente – racconta Stefano Rossi – di dar vita al ‘libro del giorno’ creando così una relazione diretta e costante con chi decide di frequentarci”.
Inoltre il Culture Corner offre corsi in lingua tedesca rivolti ai bambini. “Nel nostro territorio è di fondamentale importanza conoscere la lingua tedesca, e perciò abbiamo deciso di creare delle attività ludiche accostate all’utilizzo del tedesco. Così facendo i bambini possono imparare giocando. Credo che poter avere un posto dove apprendere senza essere valutati e attraverso delle esperienze extra scolastiche – continua Rossi – sia importante per la formazione di ogni bambino”.
Oltre ai corsi in lingua e di aiuto compiti disponibili a seconda delle esigenze delle famiglie, per i bambini è incominciato mercoledì 12 maggio un corso di modellismo di aeroplani, presentato in lingua tedesca da Alex Appoloni, giovane pilota bolzanino. “Questa esperienza che i bambini potranno fare si colloca in un’insieme di progetti, che vanno dall’artigianato allo sport, dagli aeroplani al cucito, che verranno proposti durante l’anno. Il tutto desideriamo possa rivelarsi come qualcosa di utile per la comunità e quindi per l’intero quartiere”, ha concluso Stefano Rossi.

Autore: Andrea Dalla Serra

Rubriche

Editoriale

Festività

Siamo reduci da mesi di festività non condivise. La festa dell’autonomia potrà unirci tutti?

Mostra altri
Editoriale
La Bussola dei Diritti

La polizza decennale postuma

Come funziona questa particolare polizza assicurativa? Ce lo spiega l’avvocato Massimo Mira.

Mostra altri
La Bussola dei Diritti
Balconorto

Peronospora #2

Seconda puntata di Balconorto dedicata alla malattia delle piante denominata Peronospora.

Mostra altri
Balconorto
Senza Confini

Giornata del rifugiato: “Insieme possiamo fare la differe...

Paolo Bill Valente riflette sul dramma dei rifugiati in occasione della giornata mondiale.

Mostra altri
Senza Confini
Te Ricordet... Laives

Sant’Antonio, l’antica cittadella sacra di Laives

Reinhard Christanell ripercorre ancora una volte il passato remoto di Laives.

Mostra altri
Te Ricordet... Laives
Le Pietre di Merano

La città della Belle Epoque si riflette nel ponte della P...

Otto ponti attraversano il Passirio, nella città di Merano. Fra queste otto strutture a più campa...

Mostra altri
Le Pietre di Merano
Monumenti da Riscoprire

To mask or not to mask?

È un dilemma, in questo tempo di pandemia, che si pongono molti. Ma vi è chi non se lo pone, per ...

Mostra altri
Monumenti da Riscoprire
La Scena Musicale

Bolzanini collezionabili

Ci sono anche alcuni vinili “locali” tra i pezzi più ricercati da coloro che per passione amano c...

Mostra altri
La Scena Musicale
Le Pietre di Bolzano

Bolzano città dell’acqua: rogge e fontane in epoca antica

Ai più sarà capitata sottomano  un’immagine indelebile della Bolzano antica, raffigurante le donn...

Mostra altri
Le Pietre di Bolzano
La satira

Robert Linkshändige

Storie dal Multiverso Esistono infiniti universi paralleli dove le cose non sono del tutto come n...

Mostra altri
La satira